Chi è Fullgoal Am, il primo asset manager cinese che opera in Italia

A
A
A
di Gianluca Baldini 15 Febbraio 2017 | 11:21

Siamo abituati a vederli svolgere molteplici professioni in Italia, ma non certo quelle in ambito finanziario. Eppure in Italia a giugno del 2016 è sbarcata in sordina Fullgoal Asset Management, ai più un nome poco noto che però in Cina è il sesto player nel risparmio gestito per asset under management (60,9 miliardi di dollari al 31 dicembre 2016).

Fullgoal a giugno del 2016 aveva presentato il suo primo etf, il Fullgoal International Ucits Etf, un replicante che investe sul mercato obbligazionario cinese. Poco dopo e piuttosto in sordina il gruppo il 9 settembre 2016 ha presentato il Fullgoal China Small-Mid Cap Growth Fund che punta sulle small e mid cap della repubblica Popolare.

fullgoal-4-720x480

“Abbiamo deciso di lanciare i nostri prodotti sul mercato europeo ed italiano perché l’interesse degli investitori dei mercati sviluppati verso la Cina sta crescendo”, ha detto a Soldiweb Michael Chow (nella foto con il numero uno di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi), managing director di Fullgoal Am.

Fullgoal è stata la prima società di asset management cinese a essere sostenuta dagli investimenti provenienti dai mercati occidentali, ottenendo così la supervisione e il sostegno di molte istituzioni occidentali. La Banca di Montreal, uno dei tre azionisti di maggioranza con pari quote di Fullgoal, gestisce gli investimenti della società e il ramo di compliance risk management, in conformità agli standard internazionali, offrendo agli investitori un livello ulteriore di vigilanza e controllo del rischio.

In Cina lavorano per Fullgoal circa 340 persone, 121 di queste lavorano nel team di ricerca. Attualmente sul mercato italiano è l’unica società cinese che investe in Cina che distribuisce i suoi prodotti sul mercato italiano. A breve il gruppo dovrebbe lanciare sul mercato italiano altri nuovi prodotti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Sella Sgr punta sulle sinergie

M&A, Valeur Group acquisisce la piattaforma Linkedtrade

Gestori e asset management, l’importanza della corporate governance

NEWSLETTER
Iscriviti
X