Dieselgate, cosa succede alle auto italiane?

A
A
A
di Redazione 3 Marzo 2017 | 07:48

Tutte le auto omologate in Italia sono in regola. Lo ha chiarito il ministero dei Trasporti in un rapporto trasmesso ieri alla Commissione europea.
Il rapporto contiene i risultati dei test eseguiti dopo l’esplosione dello scandalo dieselgate negli Stati Uniti, che ha coinvolto anche alcuni modelli Fiat Chrysler. Il Ministero ha voluto così verificare il rispetto delle norme sulle emissioni di 18 veicoli prodotto in Italia.
Il responso non lascia spazio a dubbi: le auto italiane “hanno livelli di emissione compatibili con i dati di omologazione”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati: l’auto sbanda su chip e commodity ma tiene in Borsa

Mercati, auto: ecco le case favorite dagli incentivi negli Usa

Auto, ecco come crescerà la domanda mondiale

NEWSLETTER
Iscriviti
X