Niente più voucher e niente più referendum

A
A
A
di Raffaello Mascetti 17 Marzo 2017 | 08:09

Il governo ha deciso di abolire i voucher lavoro per evitare di dover ricorrere al referendum già calendarizzato in concomitanza con le prossime elezioni amministrative di primavera. I buoni lavoro per il lavoro occasionale, verranno abrogati dal 2018. La Commissione ha approvato l’emendamento del Pd, che prevede l’abrogazione degli articoli 48, 49 e 50 del decreto legislativo n. 81 del 2015, il Jobs Act.

Molte le polemiche, hanno votato contro Fratelli d’Italia, la Lega, e Ala. A favore il Pd, Sinistra Italiana e 5 Stelle.

I buoni lavoro saranno utilizzati fino al 31 dicembre 2017. Quelli già richiesti saranno utilizzati alla data di entrata in vigore del decreto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, utility: le azioni per sfruttare il nuovo disegno legge

Draghi, l’opportunità senza precedenti di investire nel futuro economico dell’Italia

Un compito difficile attende Mario Draghi

NEWSLETTER
Iscriviti
X