Polizze turismo? L’Ivass striglia le compagnie

A
A
A
di Redazione 24 Marzo 2017 | 12:09

L’Ivass entra in gamba tesa sul tema delle polizze turismo legate ai pacchetti viaggio. Dopo aver riscontrato che alcune compagnie assicurative si sono trovate ad applicare condizioni contrattuali che non hanno tutelato l’assicurato, l’istituto presieduto da Salvatore Rossi ha deciso di intervenire con una lettera al mercato per fissare precisi paletti.

In caso di mancato pagamento, anche parziale, dei premi da parte del tour operator, per esempio, l’assicurazione deve comunque intervenire nel risarcimento, perché l’omissione di pagamento del primo è una vicenda ignota ed estranea ai viaggiatori stessi, unici portatori del rischio assicurato. Insomma, l’interesse del viaggiatore va messo al primo posto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Vacanze: cosa coprono e cosa non coprono le polizze viaggio

Nasce TravelEasy.it, l’assicurazione viaggi di IMA Italia Assistance

NEWSLETTER
Iscriviti
X