Pensione integrativa: ora i contributi si possono versare anche al tabacchi

A
A
A
di Redazione 10 Maggio 2017 | 10:09

Grazie all’accordo tra Inps e Reti Amiche con il circuito delle Poste e Lottomatica, dallo scorso 26 aprile è possibile versare i contributi volontari per la pensione integrativa anche al tabacchi.

Per il versamento dei contributi per la pensione integrativa presso il punto tabacchi Lottomatica aderente all’iniziativa è necessario munirsi di codice fiscale. A seconda dei casi il pagamento potrà essere effettuato in unica soluzione o a rate. Come chiarito dall’Inps, il pagamento presso le tabaccherie è una soluzione in più non vincolante. Restano ferme la possibilità di pagare i contributi volontari tramite MAV inviato all’Inps; Online mediante modalità “Pagamento immediato PagoPA”; Tramite avviso di pagamento PagoPA.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, al via l’esonero contributivo Inps

Fisco: Inps, posticipata la rata contributiva

Cassa integrazione, sindacati e consulenti criticano l’Inps

NEWSLETTER
Iscriviti
X