Rc auto, comparando si risparmia fino al 50%

A
A
A
di Ettore Mieli 11 Luglio 2017 | 09:37

Secondo l’ultima edizione dell’Osservatorio RC Auto e Moto elaborato da Segugio.it, il comparatore online di assicurazioni, di mutui, di prestiti, di conti correnti, di tariffe e di voli aerei che fa capo al Gruppo MutuiOnline, il trend di riduzione dei prezzi delle Rc auto si interrompe.

In particolare il best price RC nel primo semestre 2016 ha raggiunto il valore minimo (415€) mai registrato su Segugio.it, per poi risalire nel secondo semestre 2016 e raggiungendo i 435€ nel primo semestre 2017, con una crescita del 4,9%. Il risparmio medio conseguibile tramite la comparazione è pari al 44,2% della tariffa media RC. Il 20,2% degli utenti può risparmiare oltre il 50% sulla sola RC.

Per quanto riguarda la Classe Bonus Malus e il numero di sinistri negli ultimi 5 anni, è in costante crescita la percentuale di utenti nella prima classe di merito, nel semestre appena concluso il dato raggiunge il 59,9% che è il valore più alto mai registrato su Segugio.it. Cresce anche la percentuale di utenti che non ha commesso sinistri negli ultimi 5 anni: il dato passa dall’85,1% del primo semestre 2016 all’85,6% del primo semestre 2017. Dal 2013 continua a crescere il valore delle auto nuove che nel primo semestre del 2017 raggiunge 23.800 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Rc Auto, dopo cali di marzo e aprile le tariffe risaliranno?

Coronavirus e RC auto, la sospensione non sempre conviene. I rischi

Rc Auto e coronavirus, ecco le novità introdotte dal decreto Cura Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X