I migliori mutui per comprare una seconda casa

A
A
A
di Redazione 17 Agosto 2017 | 08:59

L’intero settore dei mutui gode in questo periodo di condizioni favorevoli, complice anche i bassi spread praticati dalle banche. Per chi volesse comprare una seconda casa, con una richiesta ventennale di 110mila euro e valore dell’immobile di 160 mila euro le offerte non mancano. Secondo il portale immobiliare Mutuionline.it, tra i prodotti più economici c’è il tasso variabile di Widiba, con una rata mensile di 500,99 euro e Tan dello 0,90% (Taeg 1,11%). Widiba è il primo prestito per la casa al 100% digitale: le spese riguardanti la perizia e l’istruttoria sono zero ed è gratuita anche l’assicurazione incendio e scoppio obbligatoria. La banca non potrà elargire il mutuo se non in abbinamento a un conto corrente acceso presso lo stesso istituto di credito intestato al mutuatario; il conto non prevede costi di gestione e l’imposta di bollo è gratuita per un periodo di 6 mesi dall’erogazione.

Per il tasso fisso si distingue ancora Intesa Sanpaolo, con 548,69 euro da versare ogni mese al Tan dell’1,85% e Taeg 2,29%; istruttoria e perizia ammontano rispettivamente a 750 e 320 euro. Conveniente anche l’offerta del Banco di Sardegna, che con Mutuo Facile propone una quota di 556,47 euro (Tan 2%, Taeg 2,42%) ma un importo minore per istruttoria, 700 euro, e perizia, 254,16 euro. L’istituto permette anche di sottoscrivere la polizza RIPARA CASA NEW, un’assicurazione multi rischi che offre coperture relative a danni materiali e diretti all’immobile e al suo contenuto al seguito di incendio, eventi atmosferici, fenomeni elettrici e altre garanzie accessorie.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mutui prima casa giovani: la garanzia dallo Stato scende all’80%

Banche, richieste di mutui in forte crescita

L’altolà di Banca d’Italia: possibili vincoli su mutui e prestiti

NEWSLETTER
Iscriviti
X