Oltre 40.000 proprietà a portata di mano grazie alla nuova App Spotahome

A
A
A
di Redazione 19 Dicembre 2017 | 15:03

Il settore immobiliare sta subendo una vera rivoluzione grazie all’interruzione del mercato da parte del settore PropTech, le aziende che impiegano l’ultima tecnologia digitalizzata per ottimizzare ogni fase della catena del valore. In questo ambito opera la startup spagnola Spotahome, piattaforma 100% online che si occupa di affitti a medio e lungo termine, e che si è dedicata allo sviluppo della nuova app mobile negli ultimi tre mesi per creare un’app dinamica, flessibile e che possa migliorare l’esperienza dell’utente. Questa prima versione, alla quale ha lavorato parte del team di sviluppo prodotto, è ora disponibile in formato nativo per sistemi iOS e Android e il lancio coincide con il picco annuale delle ricerche online, quando cioè la maggior parte degli inquilini sta pianificando la propria prossima mossa.

Bryan McEire, Chief Technology Officer e co-fondatore Spotahome afferma che “questo progetto è arrivato al momento giusto: “Il traffico degli utenti sul sito ha richiesto lo sviluppo di un’app mobile che consentirà loro di accedere alle oltre 40,000 proprietà che Spotahome offre dal proprio smartphone, di salvarle tra i preferiti e di trarre beneficio dall’esperienza completa e coerente attraverso un numero di diversi dispositivi che faciliteranno la ricerca di abitazioni in un settore sempre più competitivo e in rapido movimento. Da un punto di vista tecnologico, il feedback che abbiamo ricevuto dai nostri utenti è stato fondamentale per la creazione di questa app, basata su una solida base di preferenze dell’utente “.

Per il suo sviluppo, il team ha sfruttato il codice e i componenti esistenti che stavano già ottenendo buoni risultati sul sito Web di Spotahome, a cui era già stata integrata la logica del comportamento degli utenti comprovata. Per lo sviluppo, il team ha utilizzato la tecnologia React Native di Facebook che ha consentito loro di accelerare il lancio e ridurre i costi. Il risultato è un’app che è completamente intuitiva, con una navigazione ergonomica e in cui la risoluzione delle foto, dei video HD e delle planimetrie è stata adattata per ottenere un’assoluta compatibilità con i dispositivi su cui verranno visualizzati.

Il più grande database video immobiliare del mondo
Attraverso gli inquilini di Spotahome puoi affittare case, appartamenti e camere che possono essere visualizzati al 100% online grazie a foto a 360 gradi di alta qualità, video tour HD realizzati in prima persona, planimetrie dettagliate e descrizioni dei quartieri ampie e informative. Tutto questo è stato reso possibile tramite “Home Checkers”, membri del team di Spotahome che visitano personalmente ciascuna proprietà per creare il materiale audiovisivo e verificare lo stato della proprietà. Spotahome è la prima videoteca digitale nel settore immobiliare, creando una raccolta di materiali audiovisivi di alta qualità da oltre 40.000 proprietà in tutta Europa e nel Medio Oriente.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La casa di proprietà equivale a 17,4 anni di affitti

L’efficienza dell’affitto

Per andare a convivere (in affitto) serve una liquidità di 5 mila euro

NEWSLETTER
Iscriviti
X