REVIEW | WisdomTree Eurozone Quality Div. Growth Ucitis Etf

A
A
A
di Luca Spoldi 4 Gennaio 2018 | 12:07

Un 2017 da incorniciare per l’Etf di WisdomTree

Se è vero che i mercati azionari dell’Eurozona presentano al momento alcune tra le migliori prospettive in termini di rendimento potenziale per l’anno appena iniziato, almeno secondo numerose tra le più importanti società di gestione, i sottoscrittori del WisdomTree Eurozone Quality Div. Growth Ucitis Etf potranno continuare a sorridere.

Superati i migliori fondi area euro large & mid cap

Già negli ultimi 12 mesi il prodotto ha infatti reso il 20,54%, superando sia il fondo Candriam Quant Equities Multi-Factor EMU C, che ha reso il 19,33%, sia DB Platinum IV Croci Euro R1C-B EUR (+18,02%), ossia gli unici altri due fondi della categoria azionaria area euro large & mid cap ad aver guadagnato oltre il 18% nel corso del 2017.

Commissione di gestione dello 0,29%

L’Etf di WisdomTreee è espresso in euro e prevede una commissione di gestione pari allo 0,29%, oltre ad una spesa corrente/Ter dello 0,15%. L’indice di Sharpe a un anno è pari a 2,17, mentre la performance di periodo è risultata decisamente superiore a quella media di categoria, pari al +13,62%, a fronte di una volatilità del 9,44% Se il buon giorno si vede dal mattino, si tratta di numeri destinati a migliorare ulteriormente nel corso del 2018.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Candriam rafforza il team Thematic Global Equity

Obbligazioni e cambiamenti climatici, lo studio di Candriam

Candriam promuove Paulo Salazar a Co-Head of Emerging Markets Equities

NEWSLETTER
Iscriviti
X