Poste-Anima, riparte l’alleanza

A
A
A
di Redazione 7 Marzo 2018 | 16:50

Contenuto tratta da www.bluerating.com

L’accordo era già stato annunciato alla fine dell’anno scorso ma ora ha avuto la firma definitiva. Poste Italiane e Anima Holding hanno siglato definitivamente l’intesa messa a punto il 21 dicembre 2017. E’ previsto il rafforzamento della partnership già esistente da anni tra i due gruppi nel settore del risparmio gestito, secondo i termini e le condizioni già annunciati appunto il 21 dicembre 2017. 
Ci sarà dunque scissione parziale in favore di Anima Sgr (controllata da Anima Holding) delle attività di gestione sottostanti alle polizze Ramo I di cui attualmente è titolare BancoPosta Fondi Sgr (controllata di Poste Italiane) e che valgono nel complesso per oltre 70 miliardi di euro. La partnership già in essere tra le due società verrà estesa ai prossimi 15 anni  e sarà completata nel secondo semestre del 2018, dopo l’ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte delle autorità di vigilanza.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: è ancora “risk on”. Ecco perchè

Risparmio gestito, Anima: la raccolta cresce ancora

Fondi, Banco Bpm amplia l’offerta di investimenti ESG

NEWSLETTER
Iscriviti
X