Banche, prestiti col vento in poppa

A
A
A
di Redazione 20 Agosto 2018 | 10:54

Contenuto tratto da www.bluerating.com

Le banche della zona euro si aspettano un incremento della domanda di prestiti da aziende e famiglie nel terzo trimestre, grazie anche all’allentamento degli standard sui crediti.

E’ quanto emerge dal sondaggio trimestrale della Bce, basato su 149 società di credito, ripreso da Reuters. “I termini e le condizioni generali delle banche sui nuovi prestiti hanno continuato ad allentarsi, in modo trasversale rispetto alle categorie di credito, nel secondo trimestre, grazie soprattutto al restringimento dei margini sui prestiti medi”, si legge.

La Bce sottolinea che le pressioni concorrenziali e le percezioni del rischio hanno contribuito ad allentare gli standard di credito nel secondo trimestre, mentre la tolleranza al rischio, il costo dei finanziamenti e i vincoli di bilancio del settore bancario hanno avuto un impatto complessivamente neutro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, riparte il Gioco dell’Opa

Banche, secondo polo: il sogno di Cimbri

Banche, il tesoro nascosto per le fusioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X