Satispay, raccolti altri 15 milioni di euro

A
A
A
di Luca Spoldi 20 Settembre 2018 | 10:24

Satispay, aumento fa il pieno

Il raffreddarsi dell’interesse degli investitori per le startup europee ed italiane non frena Satispay, il cui aumento di capitale, lanciato nel luglio scorso, si è chiuso con sottoscrizioni per l’ammontare massimo di 15 milioni di euro.

Cooper Street Capital guida il round

L’operazione, precisa una nota, ha visto la sottoscrizione immediata di 10 milioni di euro da parte di Copper Street Capital (nelle vesti di lead investor), Endeavor Catalyst e Greyhound Capital, nonché di Banca Valsabbina, Sparkasse di Bolzano e del Club degli Investitori di Torino.

Iccrea Banca conferma l’impegno

Hanno sottoscritto l’aumento di capitale anche Iccrea Banca, tra i soci finanziatori di Satispay fin dalla nascita, e Banca di Piacenza. La raccolta complessiva della startup fintech guidata da Alberto Dalmasso, è così arrivata a circa 42 milioni, con una valutazione “post money” di 115 milioni.

Oltre 650 mila download per la app di Satispay

Attiva sul mercato dal gennaio 2015, Satispay ha già registrato oltre 650.000 download dell’applicazione e conta su oltre 400.000 utenti che quotidianamente si scambiano denaro ed effettuano una spesa (mediamente otto volte al mese) in 50.000 esercizi commerciali convenzionati.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, fintech: Hype si allea con Gimme5

Top 10 Bluerating: BlackRock domina sempre il fintech

Il Fintech insidia banche e consulenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X