LIBRARY | Come risparmiare sulle bollette luce e gas: ecco 7 consigli pratici

A
A
A
di Massimiliano Carrà 4 Marzo 2020 | 12:23

Come risparmiare sulle bollette di luce e gas. È questa, oltre a come risparmiare sui conti correnti e sulle assicurazioni rc auto, una delle ricerche più frequenti effettuate giorno dopo giorno dalle famiglie italiane.

Questo perché, secondo uno studio effettuato dal sito di comparazione di tariffe Facile.it, le famiglie italiane spendono in media per le utenze di luce e gas circa 1200 euro l’anno, ossia 100 euro al mese.

Proprio per questo, il sito greennetworkenergy.it ha realizzato una vera e propria guida, composta da 7 consigli semplici e pratici, su come risparmiare sulle bollette di gas.

Come risparmiare sulle bollette di luce e gas: i 7 consigli

I 7 consigli pratici su come risparmiare sulle bollette di luce e gas, realizzati da greennetworkenergy.it, analizzano diversi aspetti: dall’utilizzo corretto degli elettrodomestici, fino ad arrivare alla scelta corretta delle lampadine.

1 Utilizzare correttamente gli elettrodomestici

Entrando nel dettaglio della guida su come risparmiare sulle bollette di luce e gas, il primo consiglio è sicuramente quello di utilizzare correttamente gli elettrodomestici che si possiedono in casa. Partendo dal presupposto che il forno elettrico, la lavatrice, la lavastoviglie e il climatizzatore consumano molta energia, ovviamente sarebbe consono utilizzarli nel modo più corretto possibile. Facendo un esempio, per risparmiare qualcosa sulle utenze della luce, sarebbe preferibile utilizzare la lavatrice e la lavatrice sempre a pieno carico. Inoltre, per risparmiare in modo molto consistente bisognerebbe sottoporre tutti gli elettrodomestici a una manutenzione periodica e utilizzarli in determinati giorni e fasce orarie (anche rispettando per esempio quelle previsti dai propri contratti). 

2 Evitare gli sprechi e limitare la funzione standby

Un altro modo per risparmiare sulle utenze di luce e gas è sicuramente quello di evitare di lasciare accese le luci, i vari dispositivi (Tv, pc, consolle da gioco, ecc…) in standby e i caricatori attaccati alle prese anche quando nessuno li sta utilizzando.  Infatti, tutte queste pratiche messe insieme possono incidere notevolmente sulla bolletta della luce. 

3 Occhio alla classe energetica

Prima di acquistare un nuovo elettrodomestico, è importante prima di tutto vedere quale è la classe energetica che viene espressa con le prime lettere dell’alfabeto, questa voce ne indica l’efficienza. Più è alta l’efficienza (la massima viene indicata con la lettera “A+++”) minore sarà il consumo di energia elettrica. 

4 Lampadine a risparmio energetico

Potranno costare leggermente di più, ma quando si parla di come risparmiare sulle bollette della luce, le lampadine a risparmio energetico devono essere un must. Secondo le ultime ricerche, infatti, permettono di abbassare i costi dell’utenza di circa il 12%. Le lampade a led, per esempio permettono di risparmiare circa il 90% rispetto alle vecchie lampadine e il 70% rispetto alle fluorescenti (anche dette a basso consumo).

5 Usare correttamente il gas in cucina

Soffermandosi, invece, sulle utenze del gas, il sito greennetworkenergy.it ha analizzato che combinare l’uso del forno a microonde e del forno tradizionale o utilizzare la pentola a pressione per le lunghe cotture e i coperchi per far bollire l’acqua permette di risparmiare sulle bollette del gas. 

6 Scegliere l’offerta giusta

Per risparmiare sulla bolletta della luce e del gas uno dei consigli più utili da seguire riguarda la scelta del fornitore giusto. Essa, infatti, deve  essere necessariamente studiata su misura delle proprie abitudini di consumo.   

7 Pagamento con addebito diretto in conto corrente

Un ultimo consiglio su come risparmiare sulle bollette di luce e gas riguarda un aspetto ben preciso: il pagamento. Secondo i calcoli, infatti, attivare il pagamento con addebito diretto in conto corrente consente di risparmiare circa 18 euro l’anno (le transazioni allo sportello postale hanno infatti un costo di circa 1,5 euro per bolletta).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bollette luce e gas, che succede se non pagate

Luce e gas, con la crisi tariffe in calo sul mercato libero

Bollette luce e gas, Arera dà più tempo per proroga bonus

NEWSLETTER
Iscriviti
X