Bollo auto, si paga a giugno in Lombardia e altre regioni

A
A
A
di Luca Spoldi 26 Marzo 2020 | 11:31

Versamenti tributi locali rinviati in Lombardia

Una prima buona notizia per chi deve pagare il bollo auto in Lombardia: in questa fase di grande difficoltà dovuta alla pandemia di coronavirus la giunta regionale ha deciso di sospendere il pagamento della tassa automobilistica, e delle altre tasse regionali, fino al 31 maggio 2020, con la possibilità che vengano concesse ulteriori proroghe in base all’andamento dell’emergenza. Il beneficio riguarda coloro che hanno domicilio fiscale, sede legale o sede operativa in Lombardia.

Si pagherà entro il prossimo 30 giugno

Al momento per i versamenti sospesi (oltre al bollo auto anche l’addizionale regionale Irpef, l’ecotassa e la tassa sulle concessioni, in scadenza dall’8 marzo al 31 maggio) potranno poi essere saldati in un’unica soluzione entro il prossimo 30 giugno, senza l’applicazione di sanzioni e interessi. La sospensione mette anche al riparo dalla decadenza dell’eventuale rateizzazione degli importi dovuti.

Anche Piemonte ed Emilia Romagna seguono l’esempio

Oltre alla Lombardia, provvedimenti analoghi sono già stati presi dalla regione Emilia Romagna e dal Piemonte. La prima ha rinviato al 30 giugno 2020 la scadenza dei versamenti dei mesi di marzo e aprile, senza alcun aggravio di costi per il ritardo, la seconda ha congelato fino a giugno i pagamenti del bollo di febbraio, marzo, aprile e maggio. Non è da escludere che ulteriori regioni possano nei prossimi giorni adottare provvedimenti simili.

Evitare affollamenti dai tabaccai

Oltre che evitare ulteriori uscite di liquidità a tutti coloro che in questo momento non possono continuare a lavorare neppure da remoto, il rinvio dei pagamenti eviterà che coloro che fossero ancora poco abituati ai pagamenti online affollino le tabaccherie per saldare quanto dovuto. Un ulteriore piccolo ma significativo contributo al contenimento della pandemia di coronavirus che consentirà, ci si augura, un più pronto ritorno alla normalità (anche se sarà difficile tornare presto alle nostre abitudini ante-pandemia).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bollo auto non pagato, buone notizie per i contribuenti

Bolli auto arretrati, ecco tutte le novità

Non paghi il bollo auto? Prelievo forzoso nel conto corrente

NEWSLETTER
Iscriviti
X