Drexcode chiude il secondo round di finanziamento

A
A
A
di Private 20 Novembre 2015 | 01:00

Drexcode, il sito dedicato all’affitto di abiti di lusso, ha chiuso un secondo round di finanziamento da poco più di mezzo milione di euro dai fondi di venture capital Innogest SGR e LigurCapital, la holding di partecipazioni che opera nel settore del venture capital LVenture Group e Fashion 22 (veicolo costituito da soci di Italian Angels for Growth e guidato da Paola Bonomo e Paolo Marzetti).
Con l’operazione il totale raccolto dalla società ammonta un milione di euro. Drexcode “è una luxury web boutique che fornisce un servizio a noleggio di abiti femminili di alta gamma”, hanno spiegato le fondatrici, Federica Storace e Valeria Cambrea, a Corriere delle Comunicazioni. Una soluzione che consente a tutti di indossare un abito o una borsa di lusso per le occasioni speciali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X