Ubs ristruttura il wealth management

A
A
A
Private di Private29 aprile 2016 | 02:00

Ubs ha deciso di dare una sterzata al suo business di wealth management, che sta cercando di ritrovare la strada della profittabilità.
Secondo quanto riportato dal Financial Times, il gruppo elvetico guidato da Sergio Ermotti (in foto) ha intenzione di fondere gran parte delle funzioni di back e middle-office relative alle attività di gestione patrimoniale. Una strategia destinata ad avere pesanti ripercussioni sul fronte della forza lavora.
La mossa, mirante a ottenere risparmi per diverse centinaia di milioni di franchi svizzera, potrebbe essere annunciata martedì.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Wealth management, così i big del settore tagliano i costi

Secondo un’analisi del Financial Times, sempre più banche e operatori esternalizzano alcune funzi ...

Criptovalute, i nuovi ricchi tra Ripple e Litecoin

La quotazione del Ripple è scesa dai picchi di fine 2017, quando
 la moneta virtuale ha toccato u ...

Ardian Real Estate, doppio deal a Parigi

I due immobili rappresentano la seconda e terza acquisizione effettuata da Ardian Real Estate in Fra ...