Vontobel pronta a nuove acquisizioni

A
A
A
di Private 2 Agosto 2016 | 02:00

“Siamo aperti a nuove acquisizioni nel private banking, ma abbiamo una politica ben precisa sul tema”, ha dichiarato il chief executive officer di Vontobel, Zeno Staub. Il numero uno del gruppo elvetico ha quindi chiarito che l’obiettivo è puntare su realtà con non oltre 20 milioni di franchi svizzeri in gestione. Insomma, Vontobel vuole crescere anche per linee esterne, ma seguendo la politica dei piccoli passi.
L’istituto ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 105,7 milioni di franchi (+8% rispetto a dodici mesi prima), mentre – anche a causa dell’uscita di un gestore di primo piano, Rajiv Jain – la massa sotto gestione è scesa a 179,3 miliardi dai 187, 2 miliardi di fine 2015.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X