Ubp conferma Londra

A
A
A
Private di Private26 gennaio 2017 | 01:00

La Brexit non spaventa Union Bancaire Privée, che ha dichiarato di voler mantenere la sua filiale nel Regno Unito. Lo ha assicurato, in un’intervista a “Le Temps”, il direttore generale della banca ginevrina, Guy Picciotto.
La sede londinese è focalizzata soprattutto sulla clientela mediorientale e indiana di stanza nella capitale britannica.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Banca Finnat, un 2018 dal segno più

La banca guidata da Arturo Nattino chiude bene il 2018 ...

Triathlon dei patrimoni

“I problemi dell’Italia non devono spaventare. Questo è un Paese straordinario, che ha nella ri ...

Real estate advisory, Yard al fianco di Deutsche Bank

La società stata selezionata da Deutsche Bank per estendere anche ai clienti di elevato standing de ...