Il private equity va in bicicletta

A
A
A

Mobike, società cinese di bike sharing ha attirato ben 600 milioni di dollari di finanziamenti da fondi come Sequoia Capital, TPG e Hillhouse Capital.

Private di Private16 giugno 2017 | 15:02

Circa 600 milioni di dollari. E’ la somma rastrellata con un round di finanziament da Mobike, società cinese specializzata nei servizi di bike sharing. Hanno adeito alla raccolta dei fondi nomi noti del private equity come Sequoia Capital, TPG e Hillhouse Capital, che avevano già investito in precedenza nel gruppo di Pechino. Hanno aderito al fund raising anche le unità offshore della Bank of Communications and Industrial and Commercial Bank o China e Farallon Capital, un asset manager con sede a Singapore.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Banca Finnat disposta ancora a fare shopping

Nattino al Sole24Ore: “Stiamo crescendo per linee interne ma abbiamo le capacità per essere polo ...

La Svizzera è ancora la patria di Paperoni

Quanti e chi sono i super miliardari in terra elvetica secondo lo studio del mensile Bilanz ...

In Art S.A. lancia In Art Fund

La società di advisoring lussemburghese presenta un'innovativa strategia per la gestione degli asse ...