Kempen investe sui family offices

A
A
A
di Private 19 Giugno 2017 | 08:07

La Brexit potrà portare qualche problema al Regno Unito, ma non certo nel breve, né è ipotizzabile che questa scelta possa comportare un calo netto del business in quello che resta uno dei Paesi più ricchi del mondo. Così Kempen Capital Management ha spiegato la scelta di puntare ancora su Londra ingaggiando Guy Beech come responsabile della divisione family office.

Kempen può vantare in Uk asset in gestione per circa 42 miliardi di sterline e ha individuato nel segmento dei family office quello con il maggiore potenziale di crescita ancora inespressa. Da qui la scelta di puntare su un manager con esperienza trentennale nel settore, maturata in colossi come Stamford Associates, Columbia Threadneedle e Henderson.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, crolla l’export del Regno Unito verso l’Europa

Intesa, il private britannico alle grandi manovre

Mercati, Forex: Sterlina in crisi e non solo per colpa della Brexit

NEWSLETTER
Iscriviti
X