Mirabaud prepara lo sbarco nel private equity

A
A
A
di Private 21 Giugno 2017 | 08:09
Nuovo filone di business per la private bank elvetica

Dal private banking al private equity. Mirabaud si prepara ad ampliare il proprio raggio di azione alla ricerca di nuove opportunità di rendimento sui mercati finanziari.

Il fondo al quale sta lavorando l’istituto elvetico si chiamerà “Living heritage” e sarà focalizzato sulle aziende europee di piccole e medie dimensioni a gestione familiare. “Tra Francia, Italia, Germania e Spagna ci sono tante realtà interessanti che potrebbero generare maggiore valore grazie a una gestione manageriale”, ha spiegato il partner Lionel Aeschlimann. “Il nostro compito sarà puntare a valorizzare queste aziende”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca del Fucino, Covino alla vice-presidenza

Cambio al vertice per Efg in Italia

Le private bank puntino sugli affluent

NEWSLETTER
Iscriviti
X