NewAlpha Am chiude la raccolta del primo fondo di venture capital sul Fintech

A
A
A

Tra gli investitori c’è il French Tech Acceleration fund, gestito da Bpifrance nell’ambito della French Tech Initiative e finanziato da Investments for the Future Programme.

Chiara Merico di Chiara Merico29 giugno 2017 | 09:34

NewAlpha Asset Management, società del gruppo La Française specializzata in investimenti nel fintech a livello globale, ha chiuso a 56 milioni di euro la raccolta del primo fondo di venture capital dedicato al settore e lanciato nel novembre del 2015. Tra gli investitori c’è il French Tech Acceleration fund, gestito da Bpifrance nell’ambito della French Tech Initiative e finanziato da Investments for the Future Programme. NewAlpha è stato, inoltre, lead investor in molte start-up, come Heoh, iTrust, Unilend, Lydia, TrackInsight e Wikifolio.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La Française, accordo di distribuzione con Unica Sim

La Française rafforza il real estate con Génot

La Française, al via la partnership con Banca Sistema

Ti può anche interessare

Private banking, Hsbc si rafforza sul reddito fisso in Asia

Hsbc ha rafforzato il suo team di private banking in Asia, nel proprio quartier generale di Hong Kon ...

Warren Buffett umilia Ted Seides

“Scommetto che un fondo indice sull’S&P 500 è in grado di battere su dieci anni un ...

Notenstein, cambio al vertice

Prosegue il processo di ristrutturazione in casa Notenstein La Roche. Il chief executive officer A ...