NewAlpha Am chiude la raccolta del primo fondo di venture capital sul Fintech

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 29 Giugno 2017 | 09:34
Tra gli investitori c’è il French Tech Acceleration fund, gestito da Bpifrance nell’ambito della French Tech Initiative e finanziato da Investments for the Future Programme.

NewAlpha Asset Management, società del gruppo La Française specializzata in investimenti nel fintech a livello globale, ha chiuso a 56 milioni di euro la raccolta del primo fondo di venture capital dedicato al settore e lanciato nel novembre del 2015. Tra gli investitori c’è il French Tech Acceleration fund, gestito da Bpifrance nell’ambito della French Tech Initiative e finanziato da Investments for the Future Programme. NewAlpha è stato, inoltre, lead investor in molte start-up, come Heoh, iTrust, Unilend, Lydia, TrackInsight e Wikifolio.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: l’approccio carbon impact per cogliere le opportunità

La Française lancia due nuovi fondi a scadenza

La Française: importanti cambiamenti ai vertici delle società del gruppo

NEWSLETTER
Iscriviti
X