NewAlpha Am chiude la raccolta del primo fondo di venture capital sul Fintech

A
A
A

Tra gli investitori c’è il French Tech Acceleration fund, gestito da Bpifrance nell’ambito della French Tech Initiative e finanziato da Investments for the Future Programme.

Chiara Merico di Chiara Merico29 giugno 2017 | 09:34

NewAlpha Asset Management, società del gruppo La Française specializzata in investimenti nel fintech a livello globale, ha chiuso a 56 milioni di euro la raccolta del primo fondo di venture capital dedicato al settore e lanciato nel novembre del 2015. Tra gli investitori c’è il French Tech Acceleration fund, gestito da Bpifrance nell’ambito della French Tech Initiative e finanziato da Investments for the Future Programme. NewAlpha è stato, inoltre, lead investor in molte start-up, come Heoh, iTrust, Unilend, Lydia, TrackInsight e Wikifolio.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La Française, accordo di distribuzione con Unica Sim

La Française rafforza il real estate con Génot

La Française, al via la partnership con Banca Sistema

Ti può anche interessare

Rbc punta al target femminile

Preso atto che una quota crescente di ricchezza è gestita dalle donne, numerosi player del private ...

Gli investitori alternativi a supporto dei bimbi in difficoltà

Il prossimo 26 ottobre alla Highline Ballroom di New York si terrà il primo concerto annuale HFC Ro ...

Private Equity, BlackRock tratta col fondo pensione della California

Il più grande prodotto previdenziale integrativo degli Stati Uniti potrebbe esternalizzare e dare ...