NewAlpha Am chiude la raccolta del primo fondo di venture capital sul Fintech

A
A
A

Tra gli investitori c’è il French Tech Acceleration fund, gestito da Bpifrance nell’ambito della French Tech Initiative e finanziato da Investments for the Future Programme.

Chiara Merico di Chiara Merico29 giugno 2017 | 09:34

NewAlpha Asset Management, società del gruppo La Française specializzata in investimenti nel fintech a livello globale, ha chiuso a 56 milioni di euro la raccolta del primo fondo di venture capital dedicato al settore e lanciato nel novembre del 2015. Tra gli investitori c’è il French Tech Acceleration fund, gestito da Bpifrance nell’ambito della French Tech Initiative e finanziato da Investments for the Future Programme. NewAlpha è stato, inoltre, lead investor in molte start-up, come Heoh, iTrust, Unilend, Lydia, TrackInsight e Wikifolio.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

In Veritas stat La Française

La Française cresce in Germania con Veritas

La Française, accordo di distribuzione con Unica Sim

Ti può anche interessare

Montezemolo chiude Charme in Lussemburgo

Il fondo aveva chiuso l'ultimo bilancio disponibile a fine 2017 con un attivo di 24,5 milioni e una ...

“Lo stupore della bellezza” con Patrimoni Sella

Il lusso come compagno di viaggio nel lungo percorso della cultura occidentale. E’ lo spirito ...

Banca Cesare Ponti, strategia d’attacco

“Entro l’estate vogliamo aprire 10 nuove filiali nelle principali città italiane”. C ...