Fondo italiano: esclusiva a Neuberger Berman

A
A
A
di Private 30 Giugno 2017 | 07:46

La speranza di Italmboliare di puntare al bersaglio grosso, in grado di garantire una spinta dimensionale alle sue attività nel private equity, vengono deluse. Il Fondo italiano d’investimento ha deciso di concedere l’esclusiva a Neuberger Berman (assista sugli aspetti legali dallo studio Gatti Pavesi Bianchi) per la cessione del suo portafoglio contenente partecipazioni di minoranza in 22 azienda italiane.  L’offerta confezionata dall’asset manager internazionale è stata evidentemente ritenuta migliore rispetto a quella avanzata dalla holding della famiglia Pesenti in abbinata con Tikehau. Si era parlato di circa 300 milioni di valorizzazione complessiva, a fronte di una partecipazione paritaria all’operazione.

Ora per Italmobiliare, che ha in cassa ancora 400 milioni, e che potrebbe liberare ulteriori risorse con la cessione di alcune partecipazioni (complessivamente stimate in poco meno di mezzo miliardo di euro), si riapre la caccia a una grossa acquisizione. Il mirino è puntato soprattutto sull’Italia, ma difficilmente sarà Ovs, di cui tanto si è parlato nei giorni scorsi, dato che i Pesenti preferirebbero aziende non quotate.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X