Se il gestore hedge torna in banca

A
A
A
di Private 30 Giugno 2017 | 14:34
I grandi gruppi finanziari tendono a riassumere manager provenienti dal mondo degli hedge fund.

Prima in banca, poi nei fondi hedge e poi di nuovo in banca. E’ il percorso che, secondo un’analisi riportata da Bloomberg, stanno compiendo diversi esponenti della comunità finanziaria statunitense. Di recente il gruppo Barclays ha assunto Chris Leonard, manager che ha fondato negli anni scorsi ben due hedge fund dopo aver lavorato a Jp Morgan Chase. Lo stesso percorso verso il sistema bancario hanno avuto anche Roberto Hoornweg e Chris Rivelli, due gestori hedge di Brevan Howard Asset Management. Alla base di questa tendenza, secondo Bloomberg, ci sono anche i piani di alcune banche di sviluppare una piattaforma di trading proprietaria se il presidente americano Trump, come pare probabile, farà cadere alcune restrizioni che impediscono questo tipo di attività.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Barclays, terremoto al vertice  

Mercati, Barclays rivede i target sulle banche italiane in vista delle trimestrali

Barclays, il private arriva a Milano

NEWSLETTER
Iscriviti
X