Svizzera, private banking col fiato corto

A
A
A

Secondo uno studio di Roland Berger, molti operatori del settore dovranno ristrutturarsi per sopravvivere.

Private di Private6 luglio 2017 | 16:25

Un mercato con due poli diversi. E’ quello che uno studio di Roland Berger delinea per il private banking in Svizzera. Secondo l’analisi, il settore oggi non scoppia di salute come sembra perché la raccolta delle banche elvetiche è ai minimi: lo scorso anno si è attestata sui 32 miliardi di franchi e il patrimonio è aumentato del 6%, grazie però soprattutto alle dinamiche di mercato più che ai flussi in entrata. Secondo Roland Berger, dunque, per molti operatori del settore ci sarà bisogno di una ristrutturazione e il mercato si polarizzerà soprattutto tra grandi player e banche minori, specializzati in business di nicchia.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

L’Africa è il nuovo Eldorado per il private banking

Il private banking guadagna spazio tra i canali distributivi

Banche europee, il rilancio passa dal private banking

Consulenti sveglia, i ricchi hanno voglia di investire

Banca del Fucino, pronti per il rilancio con Igea

Per le fiduciarie è l’ora del consolidamento

Il Private banking al fianco delle imprese

Banca Generali: il 10% del gestito sarà in fondi sostenibili

Investment bank, porte girevoli ai vertici

Wealth management: c’è spazio per chi innova

Private banking, prezzi troppo alti

Consulenza finanziaria: sub-advisory di qualità

Private banking: difendiamo i margini

Banca Finnat, colpo grosso per il private

In arrivo incentivi per gli Eltif

I paperoni scelgono la protezione

Anthilia Capital Partners, fiche da 5 milioni su Clevertech

Le sfide del 2019

Hanno ucciso il Private Banking…

Private Banking Awards, ecco i premiati

Nozze di perla nel private banking di Fideuram

Torna il Forum del Private Banking

Una banker italiana per Valeur

Private banking – parcella, giochi di seduzione

Un private banking tutto d’un pezzo

Guardiamo nelle tasche di un private banker

Fideuram caput mundi private banking

Private banking, la carica degli stranieri

Private, Bnp Paribas si rafforza in Germania

Banco Bpm, per i clienti private arriva il gestore di Aletti

Private banking, risiko tra le piccole

C’è Vita nel private banking

Standard Chartered perde una big manager

Ti può anche interessare

Anthilia sottoscrive il bond di Velenosi

Anthilia Bond Impresa Territorio (Anthilia BIT) e Anthilia BIT Parallel, fondi che investono in bo ...

Private Banking Awards, ecco i premiati

Grande successo per i PRIVATE Banking Awards, organizzati da Blue Financial Communications nella spl ...

Il gigante del private equity punta sul mattone italiano

Se il mercato residenziale fatica a riprendere quota, penalizzato dall’enorme stock di invendu ...