Aventicum Alternative Equities supera i 500 milioni di Aum

A
A
A

Aventicum Alternative Equities è guidata da Luca Mengoni, a capo del team di gestione formato da Riccardo Cavo, Andrea Buda, Barry Kelly e David Walsh.

Chiara Merico di Chiara Merico20 luglio 2017 | 09:16

LA PERFORMANCE – Alternative Equities, il business dedicato agli investimenti azionari europei long-short facente capo ad Aventicum Capital Management, società di gestione nata nel 2012 dalla joint venture tra Credit Suisse e il Qatar Investment Authority, conta su oltre 500 milioni di dollari di asset under management e una performance che batte il mercato. A tre anni dalla nascita del fondo off-shore AQS SPC, European Alpha Fund SP, replicato nella versione UCITS nell’ottobre 2015 con il fondo AQS UCITS, Absolute Return European Equity Fund, gestisce oggi oltre 500 milioni di dollari di asset. Entrambi i fondi sono attualmente disponibili all’interno dell’offerta globale di Credit Suisse Asset Management. Aventicum Alternative Equities è guidata da Luca Mengoni, a capo del team di gestione formato da Riccardo Cavo, Andrea Buda, Barry Kelly e David Walsh, che lavorano insieme sin dal 2002. È uno dei quattro rami di business indipendenti di gestione facenti capo ad Aventicum Capital Management, multi-boutique di gestione globale nata nel 2012 dalla joint venture tra Credit Suisse e il Qatar Investment Authority.

 

 


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Private equity, 963 miliardi da investire

A tanto ammontano (in dollari) le risorse che molti fondi hanno raccolto e che non hanno ancora impi ...

Ergo Previdenza, Old Mutual Wealth Italy ed Eurovita verso la fusione

Dalla fusione, che avrà effetto dal 31 dicembre 2017, nascerà uno tra i principali gruppi assicura ...

Stati Uniti, il private equity affila le armi contro riforma fiscale di Trump

Un’ intensa attività di lobbying in parlamento contro la riforma fiscale di Donald Trump. E’ qu ...