Banche svizzere: operatività in Italia solo tramite succursale

A
A
A
di Luigi Dell'Olio 28 Agosto 2017 | 06:46

Si annuncia una rivoluzione per le banche svizzere che intendono operare in Italia. Secondo una  risposta del Consiglio federale elvetico a un’interpellanza della consigliera nazionale ticinese Roberta Pantani, in un futuro prossimo questo servizio sarà quasi certamente possibile solo attraverso l’apertura di una succursale nella Penisola.

Il Consiglio federale precisa che se “l’Italia introdurrà quale condizione obbligatoria l’aver stabilito una succursale nel Paese, la Svizzera, nell’ambito del summenzionato dialogo, esigerà che le banche svizzere con succursale in Italia possano prestare servizi direttamente dalla Svizzera verso l’Italia”. È bene che Berna esiga una controprestazione, ha dichiarato Pantani all’ats, “ma bisogna poi vedere se l’Italia acconsentirà a simile richiesta”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca del Fucino, Covino alla vice-presidenza

Cambio al vertice per Efg in Italia

Le private bank puntino sugli affluent

NEWSLETTER
Iscriviti
X