Aipb: masse servite a quota 763 miliardi di euro

A
A
A
Private di Private12 settembre 2017 | 15:21

Cresce il mercato italiano del private banking. Secondo l’indagine annuale dell’associazione di settore Aipb, alla fine del 2016 era di 763 miliardi di euro il valore delle masse servite , un volume in crescita del 5% rispetto ai 726 miliardi di euro del 2015.

Un risultato frutto della raccolta sviluppata dalle reti commerciali al netto di masse in uscita (raccolta netta +1,5%) e dell’andamento dei mercati che ha prodotto un effetto negativo pari a -1,9%. La complessiva crescita del sistema private è frutto di ulteriori flussi in entrata (5,4%) che sono confluiti nel mondo Private grazie ad una migliore identificazione della clientela Private alla quale le banche offrono un modello di servizio dedicato.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

UBP e Rothschild & Co, accordo nel private equity

Union Bancaire Privée ha recentemente annunciato la collaborazione con Rothschild & Co, gruppo ...

Banca Mediolanum, il wealth management ha un nuovo timoniere

Banca Mediolanum ha un nuovo direttore del Wealth Management. Si chiama Alberto Martini e viene dall ...

UBI Top Private rafforza il wealth management

Vito Andreola   L’evoluzione del servizio di consulenza evoluta, il tagliando a Mifid 2 dopo ...