McKinsey, Giordano numero uno del Mediterraneo

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio20 settembre 2017 | 07:58

Dall’inizio del 2018 Massimo Giordano guiderà l’Ufficio del Mediterraneo di McKinsey & Company (che conta 461 dipendenti e 44 partner), succedendo a Leonardo Totaro che rivestirà il ruolo di chairman a completamento di un mandato settennale.

Giordano, 50 anni, sposato e con tre figli, è entrato in McKinsey nel 1999 dopo esperienze in Citibank, Salomon Smith Barney e Kpmg, e attualmente copre il ruolo di leader della European Corporate Finance & Strategy Practice.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Colpo Keating per Bny Mellon

UBS sceglie il rainmaker asiatico

Rothschild, adesso tocca ad Alexandre

Ti può anche interessare

I fondi hedge sfidano la volatilità

La volatilità che preoccupa la maggior parte degli investitori, crea al contrario un contesto ideal ...

Milionari, ecco chi sono gli strapagati di Hollywood

Molti dei più noti attori di Hollywood portano a casa stipendi stellari, lo sappiamo. Ma alcuni di ...

Rossopomodoro passa di mano

Cambio di proprietà per Rossopomodoro, catena di ristoranti made in Italy (60 i punti vendita in It ...