Banca Finnat si allarga ancora a Roma

A
A
A
di Private 3 Ottobre 2017 | 14:06
Aperta la quarta filiale capitolina in via Piemonte. La struttura sarà diretta dall’ex Ubs Mansueti.

Banca Finnat Euramerica, gruppo specializzato nel private banking, che fa capo alla famiglia Nattino, consolida la propria presenza a Roma con una nuova filiale, la quarta nella Capitale, ubicata in via Piemonte 127. Banca Finnat è inoltre presente a Milano e a Novi Ligure. Alessandro Mansueti è il responsabile della nuova struttura. Private banker di lungo corso, Mansueti vanta numerose esperienze nel settore: dal 2003 al 2010 è stato in Bnl Bnp Paribas dove ha assunto il ruolo di responsabile centro private a Roma, dal 2010 sino al 2016 ha lavorato in Santader Pb con il ruolo di executive director e dal 2016 ad oggi in Ubs Europe con il ruolo di direttore wealth management.

“Obiettivo dell’investimento”, si legge in un comunicato di Banca Finnat, “ è rafforzare la presenza in un’area strategica di Roma, ed essere sempre più vicini ai clienti”. “Prossimità al cliente e alle sue esigenze, indipendenza, prudenza negli investimenti proposti ed estrema riservatezza sono da sempre” – ha dichiarato Arturo Nattino, amministratore delegato Banca Finnat – “le direttrici su cui il nostro gruppo è cresciuto nei decenni. La scelta di aprire una nuova filiale nasce dalla considerazione che, nonostante i prodotti e i servizi siano sempre più pervasi di tecnologia e innovazione, sia necessario un contatto diretto con il cliente, per ascoltare e interpretare al meglio le sue necessità.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Finnat, Rapone nuovo senior banker

NEWSLETTER
Iscriviti
X