UniCredit ingaggia super manager in Cina

A
A
A

Si tratta di Bryan Ho che arriva dal gruppo Credit Agricole.

Private di Private9 ottobre 2017 | 15:39

La carica ufficiale è deputy head of financial institutions and global transaction banking per l’area dell’Asia Pacifico del gruppo UniCredit. A ricoprirla sarà Bryan Ho, manager di Hong Kong che per diversi anni ha fatto lo stesso lavoro nel gruppo Credit Agricole. Anche UniCredit, dunque, presta molta attenzione ai mercati dell’estremo oriente che sono sempre più una piazza ambita dalle istituzioni finanziarie occidentali.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

La ex villa di Murphy è in saldo

Nonostante sia stata abitata in passato da vip del calibro di Eddie Murphy e Cher, una casa di Los A ...

Multa a Hong Kong per il private banking di Hsbc

Un’ammenda di 400 milioni di dollari di Hong Kong. E’ quella inflitta dalle autorità locali all ...

Prost a capo di Indosuez Wm

Jacques Prost è stato nominato chief executive officer del gruppo Indosuez Wealth Management con ef ...