Notenstein, cambio al vertice

A
A
A
Private di Private 13 Ottobre 2017 | 05:45

Prosegue il processo di ristrutturazione in casa Notenstein La Roche. Il chief executive officer Adrian Künzi (nella foto) si appresta a lasciare dopo sei anni alla guida della private bank e sarà sostituito da Patrick Fürer  Già direttore generale aggiunto di Morgan Stanley Suisse e direttore operativo e It di Raiffeisen, Fürer è entrato in Notenstein La Roche lo scorso luglio.

Künzi è stato il regista della fusione tra  Notenstein e Banca La Roche, istituto che oggi gestisce 19,4 miliardi di franchi e impiega 400 persone nelle sue 13 succursali. L’aggregazione non è bastata però a far decollare la società, che resta di taglia contenuta per poter competere sugli investimenti e la consulenza avanzata con i big internazionali del private banking. Da qui una pioggia di uscita tra i top manager.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Due ingressi nel gruppo Ersel

Foa lascia Tosetti per passare in Ceresio

EFG Bank si rafforza con Avignone

NEWSLETTER
Iscriviti
X