Kames, a caccia di opportunità

A
A
A
di Private 25 Ottobre 2017 | 07:38

Da una parte la crescita mondiale che va assestandosi intorno al 3%, l’accelerazione dei Paesi emergenti e le trimestrali positive. Dall’altra le spinte strutturali alla deflazione (come demografia e debito ) e le sempre più frequenti incognite geopolitiche (dalla possibilità che finisca il mondo multipolare alle tensioni tra Usa e Corea del Nord). E’ uno scenario composito quello con il quale devono confrontarsi gli investitori, nell’analisi di Kames Capital presentata a Milano da Jack Holmes, investment manager Fixed Income, e Vincent McEntegart (nella foto), gestore del Kames Global Diversified Income Fund.

In questo contesto le opportunità di mercato non mancano, ma occorre selezionarle con attenzione per evitare rischia eccessivi. Ricordando che l’obbligazionario continua a mantenere valore, ma non è più esente da rischi. Il Kames High Yield Global Bond Fund si orienta in questa fase andando a selezionare titoli di aziende attive in settori tendenzialmente stabili (dai cavi agli pneumatici) o emissioni sottovalutate dal mercato. Qualche esempio? McLaren e Catalent. “Le opportunità non mancano mai sul mercato, ma è importante un’analisi continua di rischi e opportunità per evitare scelte avventate”, ha aggiunto McEntegart.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X