Nove mesi in crescita per Vontobel

A
A
A
Private di Private26 ottobre 2017 | 07:15

Prosegue la crescita di Banca Vontobel, che a settembre ha raggiunto il record storico di attivi in gestione:  175,3 miliardi di franchi svizzeri contro i 144 miliardi di dodici mesi prima. Un risultato che riflette la diversificazione tra le boutique di asset management e la raccolta del wealth management. Sul primo versante il management della private bank zurighese si è detto particolarmente soddisfatta dello sviluppo della boutique inglese, la TwentyFour Asset Management, della quale ha acquistato la maggioranza delle azioni nel 2015. L’unità ha aumentato i suoi asset under management del 40% a oltre 13 miliardi di franchi nei primi nove mesi dell’anno.

Quanto al wealth management e alll’asset management estero hanno superato 50 miliardi di franchi per quel che concerne il patrimonio della clientela, senza contare i 2,2 miliardi provenienti dall’acquisizione di Notenstein La Roche.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Un anno in crescita per Lombard Odier

Ubi Banca, sale l’utile

Manovra, è arrivata la bocciatura dall’Europa

Ti può anche interessare

Ricchezza mondiale: quanti Paperoni in Italia

Il nostro Paese è quarto al mondo per numero di persone con un patrimonio superiore ai 100 milioni. ...

Banca Finnat sceglie Fioravanti

Lorenzo Fioravanti va a rafforzare il private banking di Banca Finnat. All’interno dell̵ ...

Pimco, strategia di diversificazione per i grandi patrimoni

“Dealing with Disruption”, vale a dire “come gestire il cambiamento”. È il posizionamento s ...