Bill Miller, l’ex manager di Legg Mason che punta sui Bitcoin

A
A
A
Private di Private31 ottobre 2017 | 14:57

Ha lasciato la nota società di gestione Legg Mason nell’agosto del 2016, dopo 35 anni di onorata carriera. E ora Bill Miller ha deciso di destinare ben il 30% del patrimonio dell’hedge fund da lui guidato all’investimento nei Bitcoin. Miller lo ha rivelato in un’intervista rilasciata al WallStreet Journal nei giorni dicendo però che il prezzo di carico delle criptovalute è pari a 350 dollari. Ai valoriattuali di oltre 6mila dollari a cui sono quotati i Bitcoin, però, Miller ha detto che non comprerebbe mai le monete virtuali.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Risparmio gestito – I mercati daranno soddisfazioni

Ti può anche interessare

Fineco, un veterano per il private

Nuovo ingresso a Milano nella rete guidata dall’area manager della Lombardia, Filippo Viganò ...

Il private equity archivia un 2018 da record

Se la crescita economica rallenta, il private equity continua a crescere senza soste. Secondo il rap ...

PRIVATE di settembre è in edicola

E’ in edicola il numero di settembre di PRIVATE, con la copertina dedicata a Matteo Benetti. I ...