Tapì si espande in Argentina

A
A
A

La società, controllata da Wise Sgr attraverso il fondo Wisequity IV, e con co-investitori Nuova Energia Holding, EuroInvest e il management, ha perfezionato oggi l’acquisizione di Tapì Argentina.

Chiara Merico di Chiara Merico2 novembre 2017 | 11:30

Tapì, controllata da Wise Sgr attraverso il fondo Wisequity IV, e con co-investitori Nuova Energia Holding, EuroInvest e il management, ha perfezionato oggi l’acquisizione di Tapì Argentina. Da un’inziale partecipazione minoritaria, il gruppo oggi detiene il 90% delle quote, mentre il restante 10% rimane di proprietà dell’attuale direttore generale di Tapì Argentina, Mariano Paz, che continuerà a ricoprire lo stesso incarico con l’obiettivo di sviluppare i mercati del Sud America. La nuova acquisizione consente al gruppo Tapì di poter contare su un quarto stabilimento produttivo, dedicato all’approvvigionamento di tutto il mercato sudamericano, mentre gli altri tre stabilimenti (uno in Messico e due in Italia) riforniscono già clienti in tutto il Nord America, Canada ed Europa.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ardian, accordo con Wise SGR per la maggioranza di Corob

Imprima (Wise Sgr) fa shopping negli Usa

Ti può anche interessare

È l’ora di costruire l’arca

di Angelo Deiana Fintech, crisi digitale, Mifid 2, Idd, Psd 2, conti economici da rifare e dunque tu ...

A caccia di prede alternative

Fondato nel 2012 da un gruppo di imprenditori industriali e finanziari composto da Eugenio de Blasio ...

Le banche d’affari e private in fuga da Londra

I due colossi bancari sposteranno il cuore delle attività a Francoforte. ...