I finalisti dei PRIVATE Banking Awards, categoria Banca Italiana

A
A
A
Private di Private10 novembre 2017 | 05:42

A partire da oggi su questo sito pubblicheremo i finalisti dei PRIVATE Banking Awards, che verranno assegnati il 22 novembre prossimo a Palazzo Mezzanotte (sede di Borsa Italiana) e le relative motivazioni. Per la categoria Banca Italiana dell’anno i candidati (e le relative motivazioni) sono: 

  • Banca Aletti: A seguito dell’integrazione tra le attività private di Banco Popolare e Bpm, prende corpo la terza banca italiana del settore ;
  • Banco Desio: Partita come banca locale, ha saputo passso dopo passo costruire una presenza consolidata nel mercato italiano, puntando sul fattore prossimità, con i suoi wealth management a costante contatto con la clientela;
  • Banca Euromobiliare:  Impegnata in un processo di continua crescita dell’organico e delle competenze interne, in modo da poter ampliare l’offerta di servizi alla clientela, all’insegna di un’advisory a 360 gradi sui patrimoni di famiglia, in linea con i principi della Mifid 2.

Qui i finalisti della categoria AVVOCATO

Qui i finalisti della categoria BANCA INTERNAZIONALE


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Private Banking Awards, il meglio della serata (video)

PRIVATE Banking Awards: tutti i vincitori

Private Banking Awards, pronti via!

Ti può anche interessare

Banca Generali, nuova formula per la consulenza

Matteo Mediola Oltre 3 miliardi di masse sotto consulenza evoluta in un paio d’anni dal lancio del ...

L’impero costruito su un chicco di caffè

Francesca Vercesi   Nato nella periferia di una metropoli, ammesso all’università grazie a u ...

Antiriciclaggio sotto osservazione

Andrea Vivoli, corporate & finance business advisor   Il recepimento della IV Direttiva ant ...