I finalisti dei PRIVATE Banking Awards: categoria Digital Focus

A
A
A
Private di Private16 novembre 2017 | 07:23

Si alza il velo sui finalisti dei PRIVATE Banking Awards, che verranno assegnati il 22 novembre prossimo a Palazzo Mezzanotte (sede di Borsa Italiana) e le relative motivazioni. Per la categoria Digital Focus dell’anno i candidati (con relativa motivazione) sono:

  • Cariparma Crédit Agricole: Protagonista di una rivoluzione digitale nei disposizioni e nei servizi con l’obiettivo di guadagnare posizioni in termini di produttività e di efficienza. Attiva anche nella crescita per linee esterne, con l’acquisizione di tre Casse di risparmio e di Banca Leonardo
  • FinecoBank: Da sempre protagonista nella digitalizzazione, con soluzioni e strumenti innovativi per la gestione del risparmio che hanno fatto scuola sul mercato, ha sviluppato una strategia che combina la tecnologia più evoluta con la centralità del consulente
  • IW Bank Private Investments: Per l’attenzione mostrata verso l’ambito digitale in tutte le sue declinazioni, inteso come leva per migliorare l’assistenza alla clientela e rafforzare le strutture di consulenza in via di radicamento in buona parte del territorio nazionale

I finalisti della categoria AVVOCATO

I finalisti della categoria BANCA INTERNAZIONALE

I finalisti della categoria BANCA ITALIANA

I finalisti della categoria BANKER DONNA

I finalisti della categoria BANKER INTERNAZIONALE

I finalisti della categoria BANKER ITALIANO

I finalisti della categoria DEAL


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Private Banking Awards, il meglio della serata (video)

PRIVATE Banking Awards: tutti i vincitori

Private Banking Awards, pronti via!

Ti può anche interessare

Mercati finanziari 2019 tra rischi e opportunità

Guido Giubergia*     Che i mercati finanziari offrano sempre opportunità di guadagno è u ...

Private capital ad alto rendimento

Chi ha pazienza e occhio lungo, può spuntare elevati rendimenti. Secondo quanto rilevato da Kpmg, i ...

Credem, nuovi piani di sviluppo nel private

Gestione mutispecialist e approccio need based premiano il canale private di Credem e di Banca Eurom ...