Multa a Hong Kong per il private banking di Hsbc

A
A
A
Private di Private22 novembre 2017 | 12:42

Un’ammenda di 400 milioni di dollari di Hong Kong. E’ quella inflitta dalle autorità locali alla unit di private banking di Hsbc. La sanzione è legata alla vendita di prodotti strutturati collegati alle emissioni di Lehman Brothers, la nota banca d’affari fallita nel 2008. Hsbc ha fatto sapere che la vicenda non avrà effetti sull’operatività a Hong Kong.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Altro che Svizzera, la ricchezza vola a Singapore

Hong Kong: troppo comoda e moderna per il Fintech

In Asia è caccia ai super ricchi

Ti può anche interessare

Aiaf offre il diploma in International Wealth Management

Siglata una partnership con l’Association of International Wealth Management (AIWM) per offrire i ...

Affidabilità asburgica

“Partner per generazioni”. Il claim scelto da Gutmann Bank per presentarsi al mercato dice molto ...

Un cliente su tre è pronto a cambiare consulente

Una ricerca di EY rivela il calo di "fedeltà" alle private bank da parte dei detentori di grandi pa ...