Da Banque Syz un progetto di consulenza d’investimento sostenibile

A
A
A

In collaborazione con la Banca Mondiale, Banque SYZ è l’unico distributore della “note”, la prima obbligazione in Svizzera che pone gli investitori privati in relazione diretta con gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG).

Chiara Merico di Chiara Merico11 dicembre 2017 | 14:35

NUOVO PRODOTTO – Il team advisory di Banque SYZ ha lanciato con successo un nuovo prodotto obbligazionario emesso dalla Banca Mondiale (BIRS) e collegato a un paniere azionario dei mercati sviluppati che persegue gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG). In collaborazione con la Banca Mondiale, Banque SYZ è l’unico distributore della “note”, la prima obbligazione in Svizzera che pone gli investitori privati in relazione diretta con gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG). I rendimenti sono collegati alla performance di società che si prefiggono di promuovere le priorità in tema di sviluppo mondiale definite dagli obiettivi, tra cui la lotta ai cambiamenti climatici, la fine della povertà, il raggiungimento dell’uguaglianza di genere, il miglioramento delle condizioni sanitarie e la costruzione di infrastrutture sostenibili. SYZ è la prima banca privata in Svizzera a proporre questo tipo di investimenti ai clienti privati. La collaborazione con la Banca Mondiale va oltre le soluzioni focalizzate sui criteri ESG (Ambiente, Sociale e Governance), concentrandosi sugli SDG sanciti dalla Nazioni Unite che disciplineranno la strategia globale dell’ONU fino al 2030. Inoltre tutti gli investimenti verranno utilizzati per finanziare i progetti di sviluppo della Banca Mondiale. Il progetto, coordinato da Carole Millet e Manuel Terreault del team advisory di Banque SYZ, è stato accolto con molto entusiasmo dagli investitori privati, attratti dall’obiettivo orientato alla performance in combinazione con la vocazione umanistica di questo prodotto. Il progetto sottolinea la capacità e la flessibilità di SYZ nel proporre prodotti innovativi ai clienti, in linea con il suo spirito imprenditoriale.

FINANZIARE OBIETTIVI DI SVILUPPO SOSTENIBILE – “Siamo molto fieri di collaborare con la Banca Mondiale attraverso la sua soluzione di investimento a sostegno degli obiettivi di sviluppo sostenibile. L’innovazione è uno dei nostri valori fondamentali e, in quanto investitori responsabili, siamo lieti di contribuire all’adozione di nuove soluzioni capaci di generare performance attraverso investimenti nel rispetto dei criteri ambientali, sociali e di governance”, ha dichiarato Eric Syz, ceo del gruppo SYZ. Arunma Oteh, vicepresidente e tesoriere della Banca Mondiale, ha aggiunto: “Dobbiamo ripensare radicalmente il finanziamento dello sviluppo per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile. Grazie alla collaborazione con BNP Paribas, che ha organizzato l’emissione dell’obbligazione, siamo in grado di proporre agli investitori privati un’opportunità di investimento interessante in termini di remunerazione del rischio in grado altresì di dimostrare il ruolo fondamentale dei mercati azionari nel collegare i risparmi alle priorità di sviluppo. Ci auguriamo di continuare ad ampliare questa gamma di offerte rivolte agli investitori e ai mercati di tutto il mondo”. La Banca Mondiale utilizzerà i proventi per finanziare progetti mirati a promuovere il perseguimento dei suoi obiettivi di eliminazione della povertà estrema e di raggiungimento della prosperità condivisa, in linea con gli SDG. Il rendimento dell’investimento in obbligazioni è direttamente collegato alla performance delle azioni di società comprese nell’Indice Solactive Sustainable Development Goals World MV. L’indice include 30 società che, sulla base della metodologia sviluppata da Equitics di Vigeo Eiris, dedicano almeno un quinto delle loro attività ai prodotti sostenibili, oppure sono leader riconosciuti nei rispettivi settori in materia di sostenibilità e tutela ambientale. Per raggiungere la propria composizione finale, Solactive applica filtri di volatilità e diversificazione. Vigeo Eiris è un fornitore internazionale di analisi dei criteri ambientali, sociali e di governance per investitori e società pubbliche o private.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banque SYZ nomina Barin head of advisory

Banque Syz inaugura la nuova sede a Ginevra

Banque SYZ si conferma “Best Private Banking Boutique”

Ti può anche interessare

Cresce il numero dei super ricchi, anche in Italia

Nel mondo cresce il numero di High Net Worth Individual, coloro cioè che dispongono di una ricchez ...

Atlantic Screen Media Limited punta sulla domanda di contenuti video

La società ha lanciato un nuovo fondo che punta a investire su società del settore dei media e del ...

St.Moritz è la più cara delle Alpi

E’ St.Moritz la località più costosa delle Alpi, secondo quanto emerge dall’Ubs Alpine Pro ...