Il declino delle private bank svizzere

A
A
A

Il Financial Times dedica un reportage al settore del private banking elvetico

Private di Private11 dicembre 2017 | 14:45

Il titolo è esplicito: “Il declino delle banche svizzere”. E’ quello scelto dal Financial Times per un reportage dedicato alla crisi dei gestori patrimoniali elvetici, soprattutto le banche di piccola e media dimensione. La stretta sull’evasione fiscale effettuata da gran parte dei paesi industrializzati, secondo l’Ft, ha eroso il business delle banche private svizzere, che per molto tempo hanno fatto leva soprattutto su un loro punto di forza: la propria capacità di nascondere  alel autorità tribtarie le ricchezze dei cittadini stranieri.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Se la Mifid 2 diventa mondiale (o quasi)

JP Morgan: un nuovo big degli Etf

Fidelity fa il pieno di raccolta con i fondi low cost

Ti può anche interessare

Ubs, cambio al vertice in Italia

 Riccardo Mulone, fin qui responsabile investment bank per l’Italia di UBS, è stato nominato co ...

Competenze, competizione e crescita per il private di Mps

"Competenze per Competere: Guidiamo la nostra crescita” è il claim dell’edizione 2018 del meeti ...

Cordusio conquista il Private Banking & Wealth Management Innovation Award

Cordusio sim, la società di wealth management di UniCredit, si è aggiudicata il premio AIFIn ̶ ...