Il declino delle private bank svizzere

A
A
A

Il Financial Times dedica un reportage al settore del private banking elvetico

Private di Private11 dicembre 2017 | 14:45

Il titolo è esplicito: “Il declino delle banche svizzere”. E’ quello scelto dal Financial Times per un reportage dedicato alla crisi dei gestori patrimoniali elvetici, soprattutto le banche di piccola e media dimensione. La stretta sull’evasione fiscale effettuata da gran parte dei paesi industrializzati, secondo l’Ft, ha eroso il business delle banche private svizzere, che per molto tempo hanno fatto leva soprattutto su un loro punto di forza: la propria capacità di nascondere  alel autorità tribtarie le ricchezze dei cittadini stranieri.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

JP Morgan: un nuovo big degli Etf

Fidelity fa il pieno di raccolta con i fondi low cost

Brexit, fuga dei gestori in Lussemburgo

Ti può anche interessare

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Grandi investitori più soddisfatti quando vanno da un cf. Il financial advisor viene considerato da ...

I portafogli dei ricchi scelgono le polizze

L'incertezza sui mercati ha fatto aumentare fino al 21% il peso degli asset assicurativi ...

Ardian raccoglie 700 milioni per il primo fondo real estate europeo

Il real estate è la quinta area di investimento per Ardian, insieme ai fondi di fondi, agli investi ...