TCW parla (un po’) giapponese

A
A
A

Nippon Life Insurance Company, una compagnia giapponese attiva nel ramo vita, ha completato l’acquisizione da Carlyle Group di una quota di minoranza del 24,75% in TCW.

Chiara Merico di Chiara Merico2 gennaio 2018 | 09:39

L’ACQUISIZIONE – Nippon Life Insurance Company, una compagnia giapponese attiva nel ramo vita, ha completato l’acquisizione da Carlyle Group di una quota di minoranza del 24,75% in TCW. Lo riferisce Privateequitywire. Come risultato della transazione, la quota di TCW detenuta dal management e dai dipendenti cresce al 44,07%, e Carlyle mantiene una partecipazione del 31,18% nella società attraverso il suo fondo di private equity a lunga duration Carlyle Global Partners. I termini finanziari della transazione non sono stati resi noti.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

TCW svela i piani sull’Italia

TCW sbarca sotto la Madonnina

TCW: c’è del valore per gli investitori obbligazionari nell’US Healthcare?

Ti può anche interessare

Semestre in chiaroscuro per il private equity

“L’economia italiana va bene: crescono sia gli export che gli investimenti e vi sono segnali pos ...

A caccia di prede alternative

Fondato nel 2012 da un gruppo di imprenditori industriali e finanziari composto da Eugenio de Blasio ...

Banque Transatlantique lancia il wm in Uk

La società ha infatti nominato Robert Jeffree come nuovo cio a Londra, responsabile dello sviluppo ...