Addio al presidente di Banca del Fucino

A
A
A
di Chiara Merico 2 Gennaio 2018 | 14:30
E’ morto nei giorni scorsi, all’età di 93 anni, Alessandro Torlonia, quinto principe del Fucino e principe di Canino e Musignano. Torlonia era il presidente della banca di famiglia.

E’ morto nei giorni scorsi, all’età di 93 anni, Alessandro Torlonia, quinto principe del Fucino e principe di Canino e Musignano. Torlonia era il presidente della banca di famiglia, la Banca del Fucino: era pronipote dell’omonimo bisnonno che bonificò l’area, creando una ricchezza enorme e modificando l’economia di un’intera regione. Il principe era noto anche per essere il proprietario della splendida villa Albani sulla Nomentana, e soprattutto dei 620 marmi Torlonia, la più ricca collezione privata al mondo di originali romani e greci. I funerali sono stati celebrati sabato 30 dicembre nella chiesa di Santa Maria alla Traspontina.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X