Private Equity, performance tonica negli Usa

A
A
A
Private di Private8 gennaio 2018 | 18:20

L’indice US Private Equity creato da Cambridge Associates che raggruppa un paniere di fndi di private equity statunitensi ha guadagnato il 3,6% nel secondo trimestre del 2017, in linea con la performance del primo trimestre. Il listino ha sovraperformato sia l’indice Russell 2000,  delle small cap americane che ha reso il 2,5%, sia l’S&P 500, l’indice delle blue chip che ha guadagnato nello stesso periodo il 3,1%.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il gigante del private equity punta sul mattone italiano

Centurion Global Fund, nuovo investimento per il private equity

Roberto Nicastro si racconta

Il private equity sfida il vento contrario

Corsa a tre per i ristoranti nippo-brasiliani

Warburg mette gli occhi su una controllata di Mps

Novità in casa Tikehau Capital

Compagnie assicurative nel mirino del private equity

I private equity puntano sull’Est Europa

Private equity ricoperti d’oro, ma i rendimenti deludono

Addio a uno dei pionieri nella gestione di fondi di private equity

Il private equity mette la retro

Polizze, l’avanzata del private equity

A caccia di prede alternative

A caccia di alternativi

Bonomi punta sull’illuminazione di alta gamma

Ritorni a doppia cifra per il private equity in Italia

La nuova Clessidra si rimette in moto

Bonomi punta sul cacao

Apax sceglie l’Italia

Private equity, 5 anni con il turbo

Private equity, adesso la leva fa paura

Il fondo private a caccia di banche in Italia

Rossopomodoro passa di mano

Private equity, volano gli investimenti in India

Private equity, battaglia in Indonesia

Nel private equity è l’ora del secondario

Blue Skye mette nel mirino Fila

Il private equity punta sul Fintech

Blackstone, prime mosse sullo scacchiere della successione

Private equity, l’indice di State Street segna bel tempo

Blackstone in trattative con Thomson Reuters

Private equity ed hedge fund, assalto alle banche italiane

Ti può anche interessare

Sanlorenzo, Intesa e Unicredit accanto al fondatore

I due istituti hanno supportato l'operazione con cui l’azionista di riferimento Massimo Perotti  ...

I private equity si contendono il caffé più pregiato

Niente Borsa per ora, anche se l’opportunità di irrobustire le spalle per competere nel merca ...

Efg punta sull’Italia

L’Italia resta un mercato strategico per Efg. Ad affermarlo è il ceo della private bank elvet ...