Safra Sarasin, brutto colpo in Asia

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio10 gennaio 2018 | 09:31

Stop all’espansione asiatica per J. Safra Sarasin. Il direttore di filiale di Singapore, Benedikt Maissen (nella foto), ha lasciato la banca elvetica. Si tratta di un duro colpo, a soli 21 mesi dal suo insediamento, dato che Maissen era considerato centrale per le strategie di crescita in tutto il Continente Giallo. Qui infatti opera da lungo tempo, prima in Barclays, quindi in Société Générale.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Colpo Keating per Bny Mellon

UBS sceglie il rainmaker asiatico

Rothschild, adesso tocca ad Alexandre

Ti può anche interessare

Il private di De Agostini punta sull’agricoltura

C’è anche l’agricoltura tra i business ai quali guarda con interesse DeA Capital, socie ...

Banche italiane: Dalio attacca, Messina risponde

Il più grande gestore di fondi hedge al mondo contro l’ad della prima banca italiana. Ray Dal ...

Astorg cede Megadyne a Partners Group

Megadyne sviluppa e produce cinghie in poliuretano e gomma per il settore delle trasmissioni di pote ...