Grandi affari per il venture capital internazionale

A
A
A
Private di Private12 gennaio 2018 | 08:58

La crescita in tutti i Continenti da una parte, l’abbondante liquidità sui mercati finanziari dall’altra. Sono i due motori che stanno sostenendo gli investimenti in venture capital. Secondo uno studio Pwc/CB Insights, nel 2017 vi sono stati  investimenti complessivi per 164,4 miliardi di dollari, spalmati su 11.042 operazioni.

A trainare il mercato è stato il  Nord America, con  5.365 deal per un totale investito di 74,5 miliardi di euro, vale a dire il 17% in più rispetto al 2016. Segue l’Asia con 70,8 miliardi, ma sole 2.847 operazioni: dunque, mediamente la taglia dei deal è stata più elevata nel Continente Giallo.  Una conferma in tal senso arriva dalla classifica
delle operazioni più grandi dell’ultimo trimestre dell’anno. Le prime cinque sono state realizzate in Asia: le cinesi Didi Chuxing e China Internet Plus hanno ricevuto 4 miliardi ciascuna, l’indiana Olacabs 1,1 miliardi e a seguire un milione a testa per le cinesi Ofo e Nio.

Trend opposto in Europa, dove gli investimenti sono stati 2.483, ma per un ammontare di soli 17,6 miliardi di dollari, a indicare la carenza di grandi operazioni.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il risparmio gestito riprende fiato

Spauracchio investimenti, dopo i diamanti arriva l’allarme francobolli

Fondi, top e flop del 24/09/18

Il “buy” del consulente – 24/09/18, da Banca Ifis a Notorious Pictures

Il tocco della consulenza finanziaria

Pir, un flop per le pmi

Il deficit italiano, tra Di Maio e le valutazioni Istat

Fondi, top e flop del 21/09/18

Fondi, top e flop del 19/09/18

Blackrock punta sui buoni (del tesoro)

Consulenza per tutti i gusti da ITForum

Investimenti, l’impatto etico dei fondi azionari

Fondi, top e flop del 18/09/18

Economia, aut aut di Di Maio a Tria

Investimenti, occasione azionario

BlackRock: Investments 4 Tomorrow

Mediolanum CU tra arte, progresso e valore

Mifid 2, attenti al quinto effetto

Versato assegno postdatato? L’operazione va stornata

Mediolanum, gli afflussi navigano in acque tranquille

Fineco, sempre calda la raccolta estiva

Investimenti, il governo può spingere i btp

Asset Alloction: il gestore spiega l’impatto di un rating “basso”

Che cosa è “perfetto”?

Consulenza e certificati, il punto sull’efficienza fiscale

Mazzata olandese per Ing

Invesco, ecco il roadshow sugli etf

Asset allocation, è la (s)volta degli emergenti

Consulenti, 5 consigli per ripartire al top

Credem, la forza del leasing

Fidelity pensa già al dopo Draghi

Caso Galloro, l’affare si ingrossa

L’industria degli alternativi punta sulla marijuana

Ti può anche interessare

I finalisti dei PRIVATE Banking Awards: categoria Private Equity

Si alza il velo sui finalisti dei Private Banking Awards, che verranno assegnati il 22 novembre pros ...

Milionari, ecco chi sono gli strapagati di Hollywood

Molti dei più noti attori di Hollywood portano a casa stipendi stellari, lo sappiamo. Ma alcuni di ...

Polizze vita, AIPB: “Nessuna rivoluzione”

Per l'associazione italiana del Private banking resta impregiudicata la natura assicurativa delle po ...