Credit Suisse, lascia il capo della Germania

A
A
A
Private di Private24 gennaio 2018 | 11:58

Il processo di riorganizzazione in casa Credit Suisse deve fare i conti con l’addio di Helen von Roeder, numero uno della Germania. La top manager lascerà il gruppo elvetico alla fine del primo semestre per passare alla società immobiliare Vonovia. Finisce così un’esperienza triennale, fase nella quale Credit Suisse ha prima avviato e poi implementato un radicale programma di riorganizzazione interna.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Colpo Keating per Bny Mellon

UBS sceglie il rainmaker asiatico

Rothschild, adesso tocca ad Alexandre

Ti può anche interessare

Banca Aletti: rinconfermato Zancanaro, Ambrosoli presidente

Si è riunita oggi l'assemblea della società ...

Quattro nuovi banker per Mediobanca Private Banking

Salgono così a otto i nuovi inserimenti a partire da marzo 2018: un buon avvio per il raggiungiment ...

Credit Suisse verso lo spezzatino?

Rbr Capital Advisor va all’attacco di Credit Suisse.  L’hedge fund svizzero ha chiesto ...