Credit Suisse, lascia il capo della Germania

A
A
A
Private di Private24 gennaio 2018 | 11:58

Il processo di riorganizzazione in casa Credit Suisse deve fare i conti con l’addio di Helen von Roeder, numero uno della Germania. La top manager lascerà il gruppo elvetico alla fine del primo semestre per passare alla società immobiliare Vonovia. Finisce così un’esperienza triennale, fase nella quale Credit Suisse ha prima avviato e poi implementato un radicale programma di riorganizzazione interna.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Risiko private: Girelli alla guida di Efg a Milano

Colpo Keating per Bny Mellon

UBS sceglie il rainmaker asiatico

Ti può anche interessare

Banque SYZ nomina Barin head of advisory

Questo servizio, che propone idee di investimento innovative e performanti, consente di rendere più ...

Private, UniCredit rafforza Cordusio

Aumento di capitale da 51,8 a 56,2 milioni per l’hub di wealth mgmt. Nel cda entra De Falco. ...

DB punta ai ricchi asiatici

L’obiettivo è puntare sulla sempre più numerosa fascia di popolazione facoltosa in Asia. De ...