Credit Suisse, lascia il capo della Germania

A
A
A
Private di Private24 gennaio 2018 | 11:58

Il processo di riorganizzazione in casa Credit Suisse deve fare i conti con l’addio di Helen von Roeder, numero uno della Germania. La top manager lascerà il gruppo elvetico alla fine del primo semestre per passare alla società immobiliare Vonovia. Finisce così un’esperienza triennale, fase nella quale Credit Suisse ha prima avviato e poi implementato un radicale programma di riorganizzazione interna.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Risiko private: Girelli alla guida di Efg a Milano

Colpo Keating per Bny Mellon

UBS sceglie il rainmaker asiatico

Ti può anche interessare

PRIVATE di luglio è in edicola

E’ in edicola PRIVATE di luglio-agosto con l’intervista di copertina a Paolo Martini, am ...

Prost a capo di Indosuez Wm

Jacques Prost è stato nominato chief executive officer del gruppo Indosuez Wealth Management con ef ...

Balzo dell’utile per Pictet

Pictet archivia una semestrale da record con un balzo dei profitti nell’ordine del 30% a quot ...