Tim, Recchi verso un private equity internazionale

A
A
A
di Chiara Merico 26 Gennaio 2018 | 09:19
Recchi, che ha accompagnato la non semplice transizione di Tim verso la gestione di Vivendi, resterà comunque nel cda della compagnia telefonica.

Il vicepresidente di Tim, Giuseppe Recchi, ha comunicato ieri la sua indisponibilità a mantenere le deleghe operative per nuovi impegni professionali. Secondo quanto ha riferito l’agenzia Ansa, Recchi sarebbe in procinto di assumere un ruolo operativo all’interno di un private equity internazionale. Recchi, che ha accompagnato la non semplice transizione di Tim verso la gestione di Vivendi, resterà comunque nel cda della compagnia telefonica.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X