Enasarco, a fine mese la proposta di Hines sul fondo Megas

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 29 Gennaio 2018 | 08:48
Il prezzo inizialmente stimato, prima della due diligence, era di circa 500 milioni lordi, che si tradurrebbe in un incasso netto per Enasarco di circa 360 milioni.

La trattativa sarebbe in dirittura d’arrivo: il 31 gennaio, riferisce Affari e Finanza, dovrebbe arrivare la proposta del fondo Usa Hines sul patrimonio del fondo immobiliare Megas, gestito da Sorgente Sgr e di proprietà di Enasarco. Il prezzo inizialmente stimato, prima della due diligence, era di circa 500 milioni lordi, che si tradurrebbe in un incasso netto per Enasarco di circa 360 milioni. Per la certezza del prezzo bisognerà comunque aspettare fine mese: sarà poi il cda di Enasarco a valutare l’offerta, nella riunione del prossimo 14 febbraio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Enasarco, torna il problema dell’anticipo Firr

Enasarco, Federpromm attacca FarePresto

Enasarco, Anasf pronta a fare guerra per i consulenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X