Brexit, Credit Suisse prepara i trasferimenti

A
A
A
di Luigi Dell'Olio 27 Febbraio 2018 | 17:35

Si fanno sentire gli effetti della Brexit nel settore delle grandi banche internazionali. Secondo quanto riferito da Bloomberg, Credit Suisse si appresta a trasferire via da Londra quasi 250 impiegati attivi nel settore dell’investment banking. La causa sarebbe da ricondurre agli effetti della prima fase della Brexit.

Dopo alcuni colloqui con le autorità di vigilanza, il management della seconda banca elvetica avrebbe scartato la sede di Parigi e ora starebbe valutando una destinazione alternativa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti